Help4.x

Schema della privacy dei componenti

From Joomla! Documentation

This page is a translated version of the page Help4.x:Components Privacy Outline and the translation is 100% complete.

Other languages:
English • ‎italiano • ‎Nederlands

Profilo sulla privacy

Contenuto

La Joomla Privacy Tool Suite è composta dalle seguenti parti:

  • Componente Amministrator. Gestisce le informazioni dell'utente Richieste di privacy.
  • Modulo - Cruscotto Privacy. Colloca un pannello Privacy sul cruscotto di casa.
  • Modulo - Richieste di privacy. Colloca un pannello Richieste di privacy sul cruscotto della Privacy.
  • Modulo - Stato della privacy. Colloca un pannello di stato della privacy sul cruscotto della Privacy.
  • Voce di menu - Crea richiesta. Mostra un modulo per visualizzare una richiesta di informazioni. Da creare.
  • Plugin - Sistema - Consenso alla privacy. Aggiunge campi di consenso ai moduli di informazione personale come la Registrazione. Da attivare.
  • Plugin - Utente - Termini e condizioni. Richiede il consenso dell'utente ai termini e alle condizioni del sito. Da abilitare.
  • Plugin - Contenuto - Conferma il consens. Aggiunge una casella di controllo obbligatoria ad un modulo, ad esempio il modulo di contatto principale. Da attivare.
  • Plugin - Privacy - Varie. Più plugin, abilitati di default, senza parametri significativi da impostare.

Al momento dell'installazione la Privacy Tool Suite è pronta per l'uso da parte dell'amministratore senza abilitare i plugin o creare una voce di menu.

Flusso di lavoro

Questa è una tipica sequenza di eventi:

  • Arriva una richiesta di informazioni. Deve contenere un indirizzo e-mail valido per l'interessato. Il Soggetto non deve essere necessariamente un utente registrato. Ad esempio, il Soggetto può essere un contatto aggiunto da un Amministratore.
  • Se il messaggio non viene inviato dal Soggetto tramite un modulo di Informazioni Personali del sito:
    • L'Amministratore va a Utenti  Privacy  Richieste  Nuovo per creare una nuova richiesta di informazioni. All'indirizzo e-mail fornito viene inviato un messaggio che invita l'Oggetto a confermare che si tratta di una richiesta vera e propria.
  • Se il messaggio viene inviato tramite un modulo di Informazioni Personali del sito, all'Oggetto viene inviato automaticamente un messaggio di richiesta di conferma.
  • L'Oggetto seleziona il link nel messaggio e-mail per aprire il modulo di conferma. Al momento dell'invio l'Oggetto vede un messaggio di conferma.
  • L'Amministratore vede che i messaggi privati nella barra del titolo hanno messaggi in sospeso. Ci sarà anche un messaggio e-mail di sistema.
  • L'Amministratore va a Utenti  Privacy  Richieste e vede che lo stato della richiesta è cambiato in Confermato.
  • Per una richiesta di esportazione dei dati ci sono i pulsanti Export e Email adiacenti.
    • L'amministratore seleziona il pulsante Esporta per dare un'occhiata ai dati da esportare. Questo è in formato XML ma viene visualizzato in Firefox.
    • L'Amministratore seleziona il pulsante Email per inviare i dati esportati al soggetto.
  • Per una richiesta di dati Remove request c'è un pulsante Cancella adiacente.
    • L'amministratore seleziona il pulsante di cancellazione per rendere anonimi i dati per l'utente. L'utente non è più in grado di effettuare il login.
  • Selezionare l'indirizzo e-mail dell'interessato per aprire il modulo di richiesta informazioni di revisione.
  • Selezionare il pulsante Completa nella barra degli strumenti.
  • L'elenco delle richieste di informazioni mostra lo stato come Completato e i pulsanti Azione sono scomparsi.

Si noti che questa suite non visualizza un modulo di autorizzazione per i cookie.